L'abbinare piu' articoli di moda colorati permette di slanciare la propria immagine, favorendo lo stile di eleganza e portamento in taglie forti.

A seconda dell'occasione è possibile optare per una camicia con pullover colorati a righe, abbinabili secondo colori tra loro simili o non complementari, oppure associare colori primari a colori secondari o neutri come il bianco ed il nero.

pantaloni possono staccare come colore per affinare la robustezza della figura o conferire un look più casual, oppure mantenere la stessa colorazione dei vestiti superiore per accentuare lo slancio ed allungare la propria silhouette.

La scelta dei colori

Alcune associazioni di colore possono tenere conto:

-il rosso: colore che pone attenzione, può dare dell'occhio ma al contempo far prestare maggiore attenzione alla propria figura. In natura è sinonimo di attenzione ed allarme ma può anche essere interpretato come "importante, evidente".

-il nero: si dice che il nero vada con tutto o quasi. E' bene non associarlo a colori della stessa serie di tonalità (ad esempio viola scuro, marrone, blu scuro, grigio scuro) per non far apparire la vicinanza di colori e provocare l'effetto "vestito quasi completo". Ottimo per snellire la figura. In alcune culture il nero si dice allontanare la negatività o comunque conferire protezione in chi lo indossa. Più stilisticamente il nero è sinonimo di classicità ed eleganza, adatto come look di base per le cerimonie e le occasioni importanti.

-il blue ed il verde: colore di per sè considerati freddi, talvolta vengono associati al fenomeno del moody, o comunque ad un sentimento di calma, profondità, speranza, serenità anche se qualcuno può associarlo alla malinconia. In molti ambienti il blu o il verde (si pensi alle sale operatorie) viene utilizzato come rilassante naturale visivo per gli astanti. A livello stilistico invece, chi indossa il blu o capi color verde scuro viene considerato una persona puntuale, attenta al proprio operato, di fiducia e tranquilla.

-il bianco: colore statico, si abbina con le camicie ed i pantaloni a capi chiari, allegri, riflettenti la luce. Il bianco è tipo di colore che si può selezionare per i propri capi di abbigliamento quando si desidera emergere senza apparire troppo energeticamente. Il bianco ha in sé un portamento regalo, che richiama i mantelli medievali, associati spesso al rosso e gli indumenti religiosi. La magia del bianco in questo senso dona di conseguenza nella cultura occidentale un look di serietà ma al contempo fiducia, per questo associato di solito alle camicie.

 

E voi che associazioni o colori preferireste maggiormente?